Dove si coltivano idee storte ma ben piantate.

Articoli con tag ‘Marchionne’

Testimonial per caso.

Obama decide di dare uno scossone alla sua campagna elettorale, e per portare un esempio positivo di Italia usa Marchionne come testimonial. Ma non faceva prima a portare Al Capone? Negli Stati Uniti Marchionne è un eroe, in Italia decisamente no, soprattutto per 19 operai di Pomigliano. Il ScEMENZAIO vuole nuove piante, e io sono pronto:

Obama: grazie, Sergio. Anche 19 italiani lo dicono, ma con motivazioni diverse.

Marchionne: essere mitologico con un piede in Italia, la testa in America e il portafogli in Svizzera.

Per gli americani Marchionne è l’uomo dell’anno. Anche per noi italiani, ma con una “n” in meno.

Il futuro di Obama è nelle mani di Marchionne. Quando si dice “disperazione”.

Obama arruola Marchionne per la sua campagna elettorale. Si sa, gli americani hanno un certo debole per i kapò.

Marchionne non trasferirà la Jeep il Cina: aspetta che anche negli Stati Uniti accorpino le province.

Obama sceglie il suo eroe nazionale e gli affida la campagna elettorale. Quindi Berlusconi affiderà la sua campagna a Mangano?

Marchionne diventa testimonial. Con l’avvertenza “bambini accompagnati”.

Obama usa la faccia di Marchionne nel suo spot elettorale. Serve a convincere gli indecisi a votare per Romney.

Obama: come annullare la credibilità della propria campagna elettorale in 5 semplici passi. Marchionne testimonial è il primo.

Obama sceglie come testimonial per la sua campagna elettorale Marchionne. Romney risponde a tono scegliendo Wanna Marchi.

Obama usa la faccia di Marchionne in uno spot elettorale, ricordando agli americani che sono nel periodo di halloween.

Marchionne prende aiuti dal Brasile. Esattamente come Scajola!

 

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: