Dove si coltivano idee storte ma ben piantate.

La settimana è iniziata in maniera molto movimentata: ieri Berlusconi ha ricordato ai suoi “dissidenti” cosa è successo a Fini, oggi Grillo ha dato del bugiardo a Letta, tacciandolo di collaborazionismo con la Germania. Porcavacca, le piantine del mio ScEMENZAIO son cresciute di almeno una spanna con tutto sto concime… grazie, davvero!

Berlusconi ad Alfano: ricordati di Fini. Che è un po’ come dire: ricordati che devi morire.

“Ogni sua dichiarazione si è dimostrata falsa” disse colui che inscenò l’impeachment di Napolitano.

Berlusconi ha avuto in casa Mangano per anni, qualcosa l’avrà pur imparato, no?

“Letta collaborazionista della Germania” ha assicurato il Kapò dei 5 stelle.

Alfano invita Berlusconi a sostenere Letta. Si dev’essere allenato un bel po’ per dirlo senza ridere.

Letta: Grillo è un populista che urla. Non esageriamo, ben che vada è il portavoce di Casaleggio.

Berlusconi non ha minacciato Alfano, ha solo dato uno strattone al guinzaglio.

Letta chiede di essere giudicato al termine del 2014. I sopravvissuti le faranno sapere, non tema.

Berlusconi: qualcuno ha mica visto dove ho messo le chiavi della macchina del fango?

Letta: Grillo urla, io risolvo problemi. Come Mr. Wolf di Pulp Fiction.

Nella nuova Forza Italia tutti sono liberi di avere un’opinione casualmente coincidente a quella di Berlusconi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: